9
Apr

ENTREPRENEUR FOR ALL – Erasmus+

ENTREPRENEUR FOR ALL – ERASMUS PLUS

PROGETTARE E PROMUOVERE INIZIATIVE E

PROGETTI IMPRENDITORIALI DI INNOVAZIONE SOCIALE

That’s how you change the world .. exchanging new ideas, knowledge, good practices, projects, passions .. all dressed with a bit of irony and enough fun!

MEET Project took part, as partner organization, in the Erasmus plus project “EFA-Entrepreneur for All” -Mobility of youth workers (KA1). “Entrepreneur for All” is 6 days training course for 35 youth workers or youth leaders which aims to empower them in the field of support and accompaniment of youth social entrepreneurial projects. During this training, Barbara Rosanò e Maria Felicia Gemelli have worked on a new project that  Meet Project Cooperative intends to implement in the next period, comparing with entrepreneurs, professionals and young people coming from all over Europe.

Dal 13 al 17 Marzo MEET Project è stata ospite del centro di innovazione sociale La Noira Youth Center a Malaga in qualità di partener del progetto Erasmus plus “EFA- Entrepreneur for All”  – Mobility of youth workers  (KA1). Il training course, organizzato dalla Associaciòn Juvenil Intercambia, era rivolto a giovani imprenditori e a operatori che supportano i giovani nello sviluppo di iniziative e progetti di innovazione sociale.

L’obiettivo del corso è stato quello di conoscere e sperimentare tecniche, metodologie e pratiche per costruire iniziative e progetti imprenditoriali sostenibili e condividere con gli altri partecipanti esperienze e competenze utili per lo sviluppo dei rispettivi progetti individuali da implementare nelle realtà locali di riferimento.

Durante il training, Barbara Rosanò, imprenditrice e socia fondatrice di MEET Project, ed io, Maria Felicia Gemelli, consulente aziendale, abbiamo lavorato su nuove progettualità che la cooperativa intende realizzare nel prossimo periodo, confrontandoci con imprenditori, professionisti e giovani ragazzi e ragazze provenienti da tutta Europa.

Questa esperienza ci ha trasmesso due valori importanti che sono stati la traccia comune del lavoro svolto durante il training e che continueranno ad essere fonte di stimolo anche per occasioni future:

  1. L’imprenditorialità, intesa come atteggiamento proattivo volto all’analisi e allo sviluppo di soluzioni a problematiche collettive,
  2. La contaminazione, intesa come attitudine allo scambio e al confronto.

La combinazione di questi due elementi costituisce la base per lo sviluppo di un approccio volto all’evoluzione e all’innovazione, soprattutto nel campo sociale. Tale atteggiamento può essere assunto non solo da chi “è o sarà un imprenditore”, ma da qualsiasi persona che voglia essere agente di cambiamento nel contesto all’interno del quale vive. Partecipare al progetto EFA ci ha dato l’opportunità di riflettere su questi temi e di cercare di metterli in pratica attraverso metodologie innovative per l’apprendimento e la progettazione, seguendo un percorso di learning by doing (imparare facendo). 

Queste esperienze di scambio internazionale sono veri e propri momenti di accelerazione per la crescita personale e professionale di ognuno di noi, poiché per “ascoltare, comprendere e agire ” è richiesto uno sforzo maggiore rispetto a quello che solitamente impieghiamo nelle nostre routine quotidiane.

Bisogna esprimersi in una lingua che non è la nostra, bisogna orientarsi in un contesto totalmente nuovo, bisogna confrontarsi e trovare soluzioni condivise con persone straniere che portano con sé il proprio bagaglio di esperienze, di metodologie lavorative, di codici culturali, di stili di vita non necessariamente migliori, ma diversi.

Per questi motivi la crescita che si sperimenta è propulsiva.  Per “sopravvivere” all’esperienza la tua predisposizione deve mutare, deve adattarsi al cambiamento.

Durante una pausa pranzo abbiamo fatto una domanda a Pedro Muñoz Rodriguez, responsabile della Associazione Juvenil Intercambia, chiedendogli: “Pedro, perché pensi che sia importante quello che stiamo facendo qui? Perché Intercambia ha scelto di essere attiva nella promozione e organizzazione d’iniziative e scambi tra giovani e professionisti?”

Ha risposto raccontandoci la storia della nascita dell’associazione Intercambia. È nata su un aereo durante un volo di ritorno Bari–Madrid. Pedro aveva appena partecipato al suo primo scambio giovanile organizzato da un’associazione di Bari.

Anche lui, allora, ha compreso quanto sia importante vivere esperienze di questo genere: “Sono momenti in cui non importa quello che già sei o sai fare, non importa quello che ancora devi imparare, conta solo il fatto che tu riesca a metterti in gioco…questo ti consentirà di crescere ed immaginare scenari che non pensavi di poter considerare”.

Così, insieme ad altri amici che erano su quel volo, ha deciso di fondare l’associazione per creare maggiori opportunità per i giovani europei di vivere esperienze simili: “..soprattutto per chi ancora non ha pensato di farle!”.

Per concludere il percorso iniziato a Malaga, Barbara ed io abbiamo organizzato un evento di disseminazione “Semi d’iniziativa” che si terrà domenica 22 aprile presso il Centro Polivalente per i Giovani in via Fontana Vecchia a Catanzaro, dalle 17.00 alle 19.30.

L’obiettivo è condividere con i partecipanti l’esperienza vissuta in Spagna e sperimentare alcune metodologie basate su tecniche di educazione non formale e di pensiero laterale che avranno ad oggetto: il teamworking e la progettazione e l’analisi di nuove idee e iniziative sociali e/o imprenditoriali.

Maria Felicia Gemelli. Laureata in Scienze Politiche.

Attualmente consulente per lo sviluppo imprenditoriale e appassionata di processi di innovazione sociale.

Motto guida: “saper leggere il libro del mondo con parole cangianti e nessuna scrittura”

5761total visits.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Contatti

MEET Project Società Cooperativa Sociale a r.l.

Sede legale: Piazza Montenero II trav. n.2 – 88100 Catanzaro (CZ)

P.IVA/C.F.: 03537920799

Per info:

email: amministrazione@meetproject.org

PEC: meetprojectsociale@pec.it

  T. +39 328 7339483

 

5761total visits.